Palio 2 luglio 2017 – Estrazione delle Contrade

Questa sera alle ore 19, in una Piazza gremitissima di contradaioli, si è svolto il primo atto della carriera di Provenzano.

Nelle trifore basse erano esposte le bandiere delle Contrade che correvano di diritto, Pantera, Onda, Leocorno, Torre, Civetta e Selva, mentre quella del Valdimontone veniva messa direttamente all’ultima trifora del piano alto in virtù del palio di squalifica che doveva scontare.

Dopo che il Sindaco ha estratto i quattro Capitani che avrebbero a loro volta estratto le Contrade che si sarebbero aggiunte alle sei per correre questo Palio.

Al suono delle chiarine si è aperta la prima trifora in cui è stata esposta la bandiera dell’Aquila, estratta dal Capitano della Torre, alla seconda trifora è stato turno della Tartuca estratta dal Capitano dell’Onda, poi è toccato alla bandiera della Giraffa estratta dal Capitano della Selva infine, a chiudere il cerchio delle dieci Contrade che correranno, è stata la bandiera del Bruco ad essere esposta alla trifora in virtù dell’estrazione effettuata dal fortunato Capitano di Via del Comune.

Si sono poi aperte le trifore più alte del Palazzo Pubblico per esporre le bandiere di Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrie ed appunto Valdimontone che correranno d’obbligo il Palio di Luglio del prossimo anno.

IMG-20170528-WA0011