Contrada del Leocorno – L’eco delle Fonti

Ritorna anche quest’anno “L’eco delle Fonti”, iniziativa proposta dalla Contrada del Leocorno per il terzo anno consecutivo. Proseguendo con i progetti di valorizzazione della Valle di Follonica, polmone verde all’interno della città e luogo di grande fascino ed impatto emozionale, il Leocorno propone alla cittadinanza una serie di eventi che si terranno presso le Fonti di Follonica, recentemente restaurate e riportate al loro primigenio splendore. 

“L’eco delle Fonti” è un progetto di ampio respiro, che intende rendere partecipe l’intera comunità della riscoperta di questo spazio e fare in modo che tale luogo possa essere vissuto come occasione di esperienze culturali, artistiche e sociali. 

Il primo appuntamento si terrà venerdì 25 agosto a partire dalle ore 22,00 e vedrà l’esibizione della Big Band Machine, diretta dal Maestro Klaus Lessmann, con la voce di Cristina Putti e oltre 20 musicisti in organico, che presenteranno un repertorio che spazia da Frédéric Chopin ai Deep Purple, da Scott Joplin a Nino Rota.

Venerdì 1 settembre sarà la volta di Javier Girotto (sax soprano) e Natalio Mangalavite (piano e voce) che, dopo una cena argentina servita alle ore 20,00 alle Fonti di Follonica, presenteranno a partire dalle 21.30 in anteprima il loro nuovo Album “Estandars”, con le grandi canzoni del repertorio folkloristico argentino (zamba, chacarera, chamame, milonga, tango, candombe, ecc…) interpretate in chiave jazz dai due talentuosi musicisti argentini originari di Cordoba. 

Il ciclo di appuntamenti si chiuderà sabato 23 settembre, con i canti alpini del coro trentino “Genzianella di Roncogno”, che si esibirà al crepuscolo (dalle ore 19) presso le Fonti. Dalle ore 21,00, dopo il concerto, è prevista una cena servita presso la Società il Cavallino.

Per soci e famiglie.

Info e prenotazioni al numero 3926475211.

Si invita alla massima partecipazione.